+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: CANEDERLI

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    LocalitÓ
    PROVINCIA DI LECCO
    Messaggi
    36

    CANEDERLI

    Questo piatto mi ricorda tanto le mitiche sciate in Trentino....lo adoro..

    Ingredienti (andate un po' ad occhio,dipende in quanti siete)
    pane
    speck o guanciale
    prezzemolo
    formaggio tipo fontina
    formaggio di grana
    sale
    uova
    latte

    fare ammorbidire nel latte, il pane ,che puo' essere raffermo o di giornata,strizzatelo bene bene ,aggiungete le uova, il prezzemolo tritato precedentemente,il formaggio tipo fontina e la pancetta, questi ultimi tagliati a dadini , aggiustate di sale e amalgamate tutti gli ingredienti,date una bella spolverata di grana e formate delle palline (non troppo piccole)..
    non uso ne' olio e ne' cipolla ,a me piacciono cosi' non sono un'amante della cipolla e secondo me con l'olio restano piu' caloriche,quindi lo evito,pero' potete tranquillamente se a voi piacciono usufruire di questi due ingredienti..

    queste "polpette" io di solito le mangio con del brodo di verdura o anche asciutte con salvia e burro fuso...dipende dai gusti..la mia amica trentina a volte sostituisce lo speck con anche degli spinaci....N.B.si possono anche congelare...

    D'inverno, soprattutto sono una vera delizia ,provatele,ve le assicuro..
    BACI VERONICA

  2. #2
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    LocalitÓ
    reggio emilia
    Messaggi
    688

    Re: CANEDERLI

    che buoni i canederli...sono stata x la 1░volta questa estate in sud tirol...e li ho mangiati...squisiti...ed ora che hai postato la ricetta li voglio fare....brava brava!!!!

  3. #3
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    LocalitÓ
    Albano Laziale (RM)
    Messaggi
    101

    Re: CANEDERLI

    Ciao.... io ieri sera ho fatto i CANEDERLI AGLI SPINACI... sono buonissimi!
    Il procedimento Ŕ come quello per i canederli allo speck! Pane raffermo ammorbidito nel latte, parmigliano, noce moscata , un p˛ di farina e pangrattato, sale, pepe e ovviamente spinaci (lessati e sminuizati).
    Si formano delle belle "pallette", si passano nella farina e si fanno cuocere in acqua bollente per un quarto d'ora.
    Io li ho conditi con un sughetto semplice di pomodoro e basilico!
    Ora prover˛ anche questi con lo speck.

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato