+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: PIZZI LECCESI o pizzionguli o scèblasti

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    lecce-padova
    Messaggi
    33

    Exclamation PIZZI LECCESI o pizzionguli o scèblasti

    ciao bimbe,torno ad infastidirvi con una ricetta del mio amato salento.
    I pizzi sono ottenuti aggiungendo all'impasto del pane pomodoro, cipolla, olive nere e olio; hanno una forma non ben definita come ci ricorda il nome griko scèblasti che vuol dire, appunto, informe. E' un prodotto da forno di cui siamo molto fieri. Io l'ho riprodotto e vi posto la ricetta molto volentieri!(ho provato ad usare l'hosting x le foto spero non aver causato pasticci ops: :evil: :twisted: )

    Per l'impasto:
    150 gr di farina di grano duro
    150 gr di farina 00
    mezzo cubetto di lievito di birra
    acqua q.b.
    sale q.b.
    1 pizzico di zucchero

    Per la farcitura:
    1 cipolla bella grossa
    una decina di pomodorini maturi
    una manciata di olive nere (possibilmente salentine)
    peperoncino in abbondanza
    olio q.b.
    1.Far sciogliere il lievito in un po' di acqua tiepida e impastare tutti gli ingredienti, per ultimo il sale. Coprire e far lievitare in forno spento per 2 ore circa[url=http://img405.imageshack.us/i/pizzi1.jpg/][img=http://img405.imageshack.us/img405/2643/pizzi1.th.jpg][/url]
    Mentre lievita, tagliare la cipolla a fettine non troppo sottili ma nemmeno tanto spesse, privare i pomodorini della pelle e dei semini e tagliarli a pezzetti, mettere cipolla e pomodori a cuocere in una padella antiaderente coprendoli di olio, salando e mettendo tanto peperoncino.[url=http://img4.imageshack.us/i/pizzi2.jpg/][/url]
    2.Quando si sono raffreddati aggiungere le olive nere (io ho messo quelle verdi)
    3.Dopo 2 ore prendere l'impasto e aggiungere la farcitura.[url=http://img251.imageshack.us/i/pizzi3.jpg/][/url]
    4.Impastare velocemente per incorporare le verdure e formare dei panetti e rotolarli nella farina di grano duro, come se fosse una panatura...[url=http://img405.imageshack.us/i/pizzi6.jpg/][/url]
    In una teglia (quella dove fate la pizza va benissimo), mettere abbondante farina (sempre di grano duro) e mettere i pizzi un po' distanziati tra loro.
    5.Rimetterli nel forno spento e lasciarli lievitare ancora per 45 min circa. Accendere il forno a 230° per 30 minuti
    [url=http://img527.imageshack.us/i/pizzi7.jpg/][/url]
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1

    Re: PIZZI LECCESI o pizzionguli o scèblasti

    Li ho assaggiati anni fadurante una vacanza, ad una sagra nel salento,erano troppo buoni,con la tua ricetta sono sicura di poterli fare. Mitica,sei stata brava!

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato