La parte sanguinolenta e più grassa del sottopancia può essere invece usata per delle ottime cotolette alla brace, condite con olio e pomodorini e basilico.